Sostienici

DIVENTA SOCIO

Prendi a cuore la causa delle persone non vedenti. Le modalità per sostenere la missione della scuola Triveneta Cani Guida sono molte:

  • Fare il volontario presso il centro di addestramento dell’associazione;
  • Diventare una famiglia affidataria per accogliere e allevare un cucciolo di cane guida fino a che raggiunge l’anno di età;
  • Attivarsi per coinvolgere le aziende più sensibili ai temi del sociale affinché comprendano a fondo il valore del nostro progetto e facciano una donazione per sostenere le attività della scuola.

 

SIMPATIZZANTE

Dal 1 dicembre 2018 apre " l'albo simpatizzanti sostenitori " Iscriviti versando annualmente la quota di euro 50,00; riceverai subito una t-shirt ed un cappellino con il logo della Scuola Triveneta Cani Guida e sarai continuamente informato delle attività dell'Associazione. 

SPONSORIZZA UN CANE

Sostieni la crescita e l’addestramento dei cani che diventeranno una guida fidata per le persone non vedenti scegliendo la formula di sponsorizzazione che preferisci:

  • L’addestramento di un cane guida con il versamento dell’importo di Euro 10.000,00
  • La crescita di un cucciolo con il versamento dell’importo di Euro 2.100,00
  • L’acquisto di un cucciolo con il versamento dell’importo di Euro 800,00

Banca Monte Paschi di Siena

IBAN: IT46L0103062890000001487883

LASCITO TESTAMENTARIO

Un gesto semplice, solidale carico di sensibilità: il lascito testamentario è una delle modalità più nobili per contribuire a far vivere più a lungo la nostra scuola e rendere possibile il raggiungimento delle sue finalità sociali. Si tratta di un atto molto semplice e assolutamente non vincolante che consiste nel ricordare nel proprio testamento la nostra associazione. Nulla che possa andare a discapito dei legittimi eredi perché l’intestatario può in qualsiasi momento decidere di cambiare l’importo da devolvere alla scuola o annullarlo, se lo ritenere giusto, senza conseguenza alcuna.

Donare attraverso il proprio testamento, anche solo una piccola cifra, è un atto di profonda generosità e responsabilità che lascia il segno e contribuisce fattivamente a cambiare le cose.

DIVENTA FAMIGLIA AFFIDATARIA

Diventare “famiglia affidataria” è un altro modo per darci una mano. Un compito delicato, ma foriero di grandi soddisfazioni, che consiste nel prendersi in carico un cucciolo di cane guida per il primo anno di vita ed educarlo secondo un programma deciso dagli istruttori della scuola. Chi sceglierà questa modalità di volontariato non dovrà sostenere alcuna spesa in quanto il cibo, la cuccia, i controlli sanitari ed eventuali assicurazioni saranno interamente a carico dell’associazione.